Cl. VI Cod. 103 (=582)           

Descrizione del manoscritto

Venezia, Fondazione Querini Stampalia, Cl. VI Cod. 103 (=582)

1675-09-20 (c. [I]r) · cart., guardie cartacee · cc. 2 + 463 (tra cc. [I]-1 tagliata 1 carta bianca; non numerate le guardie e c. [I], [430bis], cartulazione meccanica 1-461, che si sovrappone a paginazione originale 1-920) · mm 307211 (c. 1).

Stato di conservazione: alquanto rovinata la pelle della coperta, lieve acidità delle carte.

Decorazione: 1675; iniziali: semplici, iniziali a penna; 1 disegno (c. [I]r), pagina iniziale costruita come un frontespizio a stampa con ampia cornice a tralci stilizzati che racchiude il titolo e all'interno sorta di marca tipografica dall'iconografia complessa, raffigurante al suo culmine un cavallo alato, con sotto la sottoscrizione del copista: "Martinus Lorber manu propria Venetiis die vigesima mensis septembris", tutto a penna.

Legatura: 1675; assi in cartone; coperta in pelle spruzzata; comparti del dorso suddivisi da doppi filetti in oro e decorati all'interno a piccoli ferri dorati impressi; sul dorso tassello in pelle col titolo del volume impresso in oro: "Lubini Iuvenalis satirarum libri V"; controguardie in carta marmorizzata; tagli spruzzati.

Storia: sul dorso, al piede, cartellino con l'attuale segnatura; sul contropiatto anteriore i cartellini con la segnatura della Classe VI e con l'attuale segnatura, posti al centro uno di seguito all'altro; sul recto della prima guardia anteriore la segnatura della Classe VI e la precedente segnatura "M-4" in lapis blu; sul verso della prima guardia anteriore la nota relativa alla provenienza: "Legato a Giovanni Veludo per testamento di Giovanni Battista Lantana avvocato morto nell'anno 1883", autografa del Veludo; sul recto della seconda guardia anteriore la nota: "Vedi a pag. 311 la curiosa iniziale S formata da piccole lettere", segue la nota di possesso "Bibliothecae Joannis Querini-Stampalia patritii veneti ex dono Joannis Veludo anno MDCCCLXXXVIII". Tra le guardie anteriori inserito un foglio sciolto con notizie relative a questo manoscritto e a quello che lo precede, con segnatura Cl. VI Cod. 102 (=581), dello stesso autore: "Cod. Chart. in folio saec. XVIII A. Flacci Persii Satyrarum liber unus, cum Analysi et doctissimis commentariis partim nunc primum, partim de integro editis. Eilhardi Lubini. Anno MDCCLXXV. NB. Exemplar affabre exaratum et delineatum de quo Petrus Bettio, praefectus Bibliothecae ad D. Marci, in folio praemisso notitiam manu propria exhibuit. Codicem autem Martinus Lorber scripsit Venetiis die vigesimo mensis septembris. Cod. Chart. in folio saec. XVIII D. Iunii Iuvenalis Satyrarum libri V ex duobus manuscriptis exemplaribus et vetustissimo manuscripto commentario plusquam ducentis locis correcti, Eilhardi Lubini. Venetiis anno MDCLXXV. NB. De hoc quoque codice ms. vide quae superius abnotata sunt". Tra cc. 155-156, in corrispondenza di p. 311 inserito un foglietto a commento dell'iniziale S segnalata nella nota sul recto della seconda guardia anteriore.

Bettio, Pietro <1769-1846> (DBI, 9, 757-760).
Lantana, Giovanni Battista <m. 1883> (avvocato); Giovanni Battista Lantana (verso prima guardia).
Lorber, Martinus <fl. 1675>; Martinus Lorber (c. [I]r).
Veludo, Giovanni <1811-1890> (ABI II 652, 99; AP, Veludo, Giovanni).

Venezia.

M-4 (Querini Stampalia).

cc. [I]r-459v
Autore: Iuvenalis, Decimus Iunius (DOC, 2, 1102).
Commentatore: Lubinus, Eilhard <1565-1621> (DBA 783, 430-441; II 833, 230; III 581, 390, 393-396).
Titolo presente: D. Iunii Iuvenalis satyrarum libri V. Ex duobus manuscriptis exemplaribus et vetustissimo manuscripto commentario plus quam ducentis locis correcti. Eilhardi Lyubini Venetiis MDCLXXV (c. [I]r).
Titolo identificato: Satirae, DOC, 2, 1102.
Lettera di dedica inc. Quod te in fronte huius libri compellam (c. 1r), expl. Salve et vale cum omnibus tuis saluis. Rostochii mense martio. Anno MDCIII (c. 3r).
Lettera di dedica inc. Novem tam ferma anni sunt, nobilissime Ioanni Bredovi (c. 3v), expl. a te fieri a te contendo, inter tuos me numerare perge. Rostochii mense martio. Anni MDCIII (c. 4v).
Primo testo inc. Dicturus ego de re poetica, et quid tenendum in illa potissimum (c. 5r), expl. nec meus hominis unquam ulla penetravit dixi (c. 11v); De re poetica oratio.
Ultimo testo inc. Iuvenalem quod Paridem illum histrionem (c. 454v), expl. Catenis vel circulis aureis ex collo in pectus dependentibus (c. 459v); testo e commento della satira XVI, libro V.
Osservazioni: cc. 1r-3r dedica a "Nobilissimo viro domino Iusto Bredovio equiti Marchico domino in Remsberg, domino et patrono meo", segue a cc. 3v-4v altra dedica a "Ioanni Bredovio", entrambi i destinatari non identificati; copia dell'edizione Hanoviae 1603, su cui cfr. E.M. Sanford, 236-237.
Bianche cc. [I]v, 460r-461v.

Bibliografia non a stampa: L. Perosa, Catalogo dei codici manoscritti della Biblioteca Querini-Stampalia, luglio 1883, Venezia, Fondazione Querini Stampalia, c. 190r.

Bibliografia a stampa: P.O. Kristeller, Iter Italicum, 2, London-Leiden 1967, 279.

Fonti: Iuvenalis, D. Iunii Iuuenalis Satyrarum libri V. Ex duobus manuscriptis exemplaribus, et vetustiss. manuscripto commentario plus quam ducentis locis correcti. Praeterea A. Flacci Persi Satyrarum liber vnus. Cum analysi et doctissimis commentariis, partim nunc primum, partim de integro editis Eilhardi Lubini, Hanouiae, typis Wechelianis apud Claudium Marnium et haeredes Ioannis Aubrij, 1603.
Dizionario biografico degli italiani, Roma 1960-.
E.M. Sanford, Juvenalis, Decimus Junius, in: Catalogus translationum et commentariorum, 1, Washington, D.C. 1960, 175-238.
Deutsches Biographisches Archiv, München 1983-2001.
Archivio Biografico Italiano, München 1987-.
V. Volpi, DOC. Dizionario delle opere classiche, Milano 1994.
Veludo, Giovanni Antonio in: Archivio possessori, Biblioteca nazionale Marciana (24 marzo 2021).


Fondo: .
Lingue:
Codici di contenuto: Genere letterario:
Catalogazione: Revisione: Data creazione scheda: Data ultima modifica:

Collegamenti di fine pagina

accesso veloce



Catalogo



Progetto



Documenti scaricabili



Mappa del sito


I testi e le immagini sono riproducibili esclusivamente per uso personale e a scopo didattico e di ricerca, a condizione che venga citata la fonte.
Non è consentito alcun uso che abbia scopi commerciali o di lucro.

Valid XHTML 1.0 Strict - Valid CSS - Level Triple-A conformance, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0 - Section 508.

visitatori dal 1 marzo 2006.