Cl. IV Cod. 35 (=771)           

Manuscript description

Venezia, Fondazione Querini Stampalia, Cl. IV Cod. 35 (=771)

1601-1700 · cart., guardie cartacee · composito di 9 elementi · cc. 368 (cartulazione meccanica ad inchiostro 1-367, comprendente un fascicolo iniziale con indice; non numerata la sola prima carta di questo fascicolo; preesistente cartulazione 1-361, cui fa riferimento l'indice; si segue quella meccanica).

Stato di conservazione: rare macchie; volante c. 355.

Legatura: 1701-1800; assi in cartone.

Storia: sul dorso in alto il titolo a penna "Relazioni D.", in basso cartellino con l'attuale segnatura; sul contropiatto anteriore cartellini con la segnatura attuale e della Classe IV; sul verso del foglio di guardia precedente segnatura "E-3" e della Classe IV a penna; timbri a inchiostro della Biblioteca su alcune carte; inserto frammento di dorso con segnature a penna e su cartellino.

Italia.

E-3 (Querini Stampalia).

Osservazioni: codice miscellaneo, risultano scritte dalla stessa mano le unità codicologiche 35/1, 35/2, 35/5, 35/6, 35/9; altra mano scrive le unità codicologiche 35/3 e 35/7.

Cl. IV Cod. 35/1 (=771)

1651-1700 · cart. · cc. 54 (cartulazione meccanica ad inchiostro, 5-58) · mm 289200 (c. 5).

Italia.

cc. 5r-58v
Titolo presente: Li trattenimenti de Campi Elisi (c. 5r).
Testo inc. Me hanno quitado la honta, cioè mi hanno levato l'honore (c. 6r), expl. di quanto habbiano insieme discorso (c. 56v).
Osservazioni: resoconto politico di fatti avvenuti al tempo di Carlo V imperatore.
Bianche: cc. 5v, 57r-58v.

Cl. IV Cod. 35/2 (=771)

1651-1700 · cart. · cc. 50 (cartulazione meccanica ad inchiostro, 59-108) · mm 291210 (c. 59).

Italia.

cc. 59r-108v
Titolo presente: Relatione di Modana (c. 59r).
Titolo aggiunto: Relatione perchè il Caracena governatore di Milano con parmì del Re Cattolico habbi assalito improvvisamente li stati del Duca di Modena (c. 1v).
Testo inc. Come per la quiete e libertà d'Italia è considerabilissima (c. 59r), expl. all'indennità del suo real servigio (c. 105v).
Osservazioni: a c. 59r, in grafite, ipotesi di data per gli eventi narrati: (1674?).
Bianche: cc. 59v, 106r-108v.

Cl. IV Cod. 35/3 (=771)

1601-1650 · cart. · cc. 20 (cartulazione meccanica ad inchiostro, 109-128) · mm 279186 (c. 109).

Venezia.

Osservazioni: testi scritti da mano unica.

cc. 109r-124r
Autore: Contarini, Tommaso <1547-1604> (DBI, 28, 307-313).
Destinatario: Venezia <Repubblica>: Senato (Da Mosto, Archivio, 1, 34-51).
Titolo presente: Relatione di Germania dell'illustrissimo signor Thomaso Contarini l'anno 1596 (c. 109r).
Titolo identificato: Relazione di Germania di Tommaso Contarini 1596, ed. Albèri, I 6, 193-248.

cc. 125r-127r
Titolo presente: Governo della Repubblica di Ragusi (c. 125r).
Testo inc. Li Ragusei vivono a republica et fanno un presidente (c. 125r), expl. vanno fortificando alla giornata (c. 127r).

cc. 127v-128v
Titolo presente: In lode di Venetia (c. 127v).
Primo testo inc. Già scrissi al suon di variate voci (c. 127v), expl. conserva la sua gloria, il suo bel stato (c. 128v).
Ultimo testo inc. Poichè già posseduti ampli thesori (c. 128v), expl. Di mia salute son pago e satollo (c. 128v).
Osservazioni: componimento poetico firmato "D.G.B.", così come i quattro sonetti che seguono.

Fonti: Dizionario biografico degli italiani, Roma 1960-.
Relazioni degli ambasciatori veneti al Senato dal principio del secolo XVI alla fine della Repubblica, raccolte, annotate ed edite da E. Albèri, Firenze 1839-1863.
A. Da Mosto, L'archivio di stato di Venezia: indice generale, storico, descrittivo ed analitico, Roma 1937-1940.

Cl. IV Cod. 35/4 (=771)

1634-1650 · cart. · cc. 6 (cartulazione meccanica ad inchiostro, 129-134) · mm 293204 (c. 129).

Italia.

cc. 129r-134v
Autore: Louis <re di Francia; 13.> (1601-1643; ABF I 675, 325-414; II 426, 24-26; IIS 64, 260).
Titolo presente: Dechiaratione del Re publicata in Parlamento presente Sua Maestà a 18 gennaio 1634 (c. 129r).
Testo inc. Luigi per la Dio gratia re di Francia, di Navarra, a tutti quelli che le presenti lettere vedano salute. L'amor de Principi verso de loro popoli (c. 129r), expl. Data in Pariggi a 6 di gennaio l'anno 1634 e di nostri registri il 24 segnato. Luigi e più sotto Lomenie (c. 133r).
Osservazioni: dichiarazione in favore del Duca d'Orleans.
Bianche: cc. 133v-134v.

Fonti: Archives Biographiques Françaises, München 1989-2002.

Cl. IV Cod. 35/5 (=771)

1651-1700 · cart. · cc. 29 (cartulazione meccanica ad inchiostro, 135-163) · mm 285199 (c. 135).

Italia.

cc. 136r-163v
Titolo presente: Italia sollevata contro spagnoli per haver introdotto nella città di Napoli, et in Roma malitiosamente, et perfidamente la peste, il morbo, et il mal del contagio (c. 135r).
Testo inc. E sin a quando ò di me eccelssa [sic] Italia (c. 136r), expl. et affabilità del sangue italiano (c. 163v).
Osservazioni: scritto di carattere politico e polemico contro il governo spagnolo a seguire della rivolta di Masaniello (1647) in Napoli.
Bianca c. 136v.

Cl. IV Cod. 35/6 (=771)

1653-1700 · cart. · cc. 258 (cartulazione meccanica ad inchiostro, 164-322) · mm 288201 (c. 164).

Venezia.

cc. 164r-322v
Autore: Morosini, Michele <1616-1678> (ambasciatore veneziano in Francia 1648-1651 e a Roma 1671-1672; Barozzi-Berchet, II, 2, 475-476).
Destinatario: Venezia <Repubblica>: Pien Collegio (Da Mosto, Archivio, 1, 22-24).
Titolo presente: Relatione fatta dall'eccellentissimo signor cavalier Michiel Morosini stato ambasciatore appresso il Re Christianissimo, nella sua partenza dalla Corte di Francia et al suo arrivo presentata nell'eccellentissimo Colleggio nelle mani di Sua Serenità (c. 164r).
Testo inc. Serenissimo Principe. Nel dover riferire alla Serenità Vostra lo stato in che ho lasciato la Francia (c. 165r), expl. e commodo di questo Serenissimo Dominio (c. 322v).
Osservazioni: Morosini viene nominato ambasciatore in Francia il 9 aprile 1647, e rimane in carica cinquantadue mesi.
Bianca c. 164v.

Fonti: Relazioni degli stati europei lette al Senato dagli ambasciatori veneti nel secolo XVII, raccolte ed annotate da N. Barozzi e G. Berchet, Venezia 1856-1878.
A. Da Mosto, L'archivio di stato di Venezia: indice generale, storico, descrittivo ed analitico, Roma 1937-1940.
Archivio di Stato <Venezia>, Dispacci degli ambasciatori al Senato. Indice, Roma 1959.

Cl. IV Cod. 35/7 (=771)

1640-1650 · cart. · cc. 20 (cartulazione meccanica ad inchiostro, 323-342) · mm 293209 (c. 323).

Italia.

cc. 323r-342v
Titolo elaborato: I Catalani.
Testo inc. Signore. Li Consiglieri e Consiglio delli 100 della città di Barcellona (c. 323r), expl. a verdersi languida con le lagrime della cattività (c. 342v).
Osservazioni: accurata descrizione della situazione politica della Catalogna, dettagliato elenco deglia argomenti nell'indice iniziale (c. 2rv); a c. 329v la data 1640, anno indicato come "presente" (=corrente).

Cl. IV Cod. 35/8 (=771)

1601-1650 · cart. · cc. 12 (cartulazione meccanica ad inchiostro, 343-354) · mm 212149 (c. 344).

Venezia.

Osservazioni: conteggi matematici in grafite rossa a c. 344r.

cc. 343r-354v
Autore: Badoer, Alberto <1540-1592> (DBI, 5, 91-93).
Destinatario: Venezia <Repubblica>: Senato (Da Mosto, Archivio, 1, 34-51).
Titolo presente: Relation di Roma dell'ambasciatore Alberto Badoer kavalier presentata in Senato l'anno 1591 a 26 ottobre (c. 344r).
Testo inc. Serenissimo Principe, illustrissimi et eccellentissimi Signori. Speravo pur di restare immune (c. 345r), expl. d'huomini d'arme, e sessanta scudi d'oro al mese (c. 354v).
Bianca c. 343rv.

Fonti: Dizionario biografico degli italiani, Roma 1960-.
A. Da Mosto, L'archivio di stato di Venezia: indice generale, storico, descrittivo ed analitico, Roma 1937-1940.

Cl. IV Cod. 35/9 (=769)

1601-1650 · cart. · cc. 13 (cartulazione meccanica ad inchiostro, 355-376) · mm 291207 (c. 355).

Venezia.

cc. 355r-367v
Autore: Morosini, Francesco <m. 1596> (vescovo di Brescia 1590-1596; Gams, 780).
Titolo presente: Sommario di Spagna del cavalier Moresini, poi vescovo di Brescia (c. 355), mano aggiunge: del 1581.
Testo inc. La grandezza del re di Spagna, i stati suoi, le forze (c. 356r), expl. il servizio prestato da lui, non li fosse stato discaro (c. 366r).
Bianche: cc. 355v, 366v-367v.

Fonti: P.B. Gams, Series episcoporum Ecclesiae Catholicae, quotquot innotuerunt a Beato Petro Apostolo, Ratisbonae 1873-1886.

Bibliografia non a stampa: L. Perosa, Catalogo dei codici manoscritti della Biblioteca Querini-Stampalia, luglio 1883, Venezia, Fondazione Querini Stampalia.

Fonti: Dizionario biografico degli italiani, Roma 1960-.
Relazioni degli ambasciatori veneti al Senato dal principio del secolo XVI alla fine della Repubblica, raccolte, annotate ed edite da E. Albèri, Firenze 1839-1863.
Relazioni degli stati europei lette al Senato dagli ambasciatori veneti nel secolo XVII, raccolte ed annotate da N. Barozzi e G. Berchet, Venezia 1856-1878.
P.B. Gams, Series episcoporum Ecclesiae Catholicae, quotquot innotuerunt a Beato Petro Apostolo, Ratisbonae 1873-1886.
A. Da Mosto, L'archivio di stato di Venezia: indice generale, storico, descrittivo ed analitico, Roma 1937-1940.
Archivio di Stato <Venezia>, Dispacci degli ambasciatori al Senato. Indice, Roma 1959.
Archives Biographiques Françaises, München 1989-2002.


Fondo: .
Soggetto: Codici di contenuto: Genere letterario:
Catalogazione: Data creazione scheda: Data ultima modifica:

Footer links

Site sections

Catalogue

Project

Downloads

Site map


The texts and the images are exclusively for personal use and to didactic and research purpose, to condition that the source is cited. Use for commercial or profit purposes is not allowed.

Valid XHTML 1.0 Strict - Valid CSS - Level Triple-A conformance, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0 - Section 508.

visitators since 1 marzo 2006.