ms. 1302           

Descrizione del manoscritto

Vicenza, Biblioteca civica Bertoliana, ms. 1302

1651-1700 · cart., guardie cartacee · cc. 1 + 136 · mm 291204 (c. 1).

Disposizione del testo: a piena pagina.

Legatura: 1701-1800; coperta in cartoncino; tre nervi passanti in pelle allumata.

Storia: sul piatto anteriore etichetta della biblioteca Bertoliana con antica segnatura: "G.6.7.12. / Storia B.175."; sulla controguardia anteriore antiche segnature della biblioteca Bertoliana di mano di Capparozzo: "H.3.1.4.", depennata, "G.5.3.9.", depennata, "G.3.3.12" e "M(anu)s(criptu)s Sec(ulo) XVII"; tra le carte inserito foglietto volante contenente brevi informazioni sul codice, di mano di Capparozzo.

Capparozzo, Andrea <1816-1884> (Rumor, 1, 347-351).

G.6.7.12. / Storia B.175 (Biblioteca XX secolo), G.5.3.9 (Camera G), G.3.3.12 (Camera G), H.3.1.4 (Camera H).

cc. 1r-136r
Titolo aggiunto: Notizie storico-erudite (c. Ir).
Testo inc. Ad essa nostro Sacro Sommo Pontefice comandò che al mezzodì risonassero le campane (c. 1r), expl. il tempo ci farà sapere di chi dovrà essere (c. 136r).
Osservazioni: raccolta di notizie storiche dal XII al XVI secolo.
Bianche cc. 71v-72v, 110v, 136v.

Bibliografia non a stampa: A. Capparozzo, Inventario della Camera G. Manoscritti e qualche stampato prezioso, [seconda metà del sec. XIX], Vicenza, Biblioteca civica Bertoliana, 72.

Fonti: S. Rumor, Gli scrittori vicentini dei secoli decimottavo e decimonono, Venezia 1905-1908.


Fondo: .
Lingue:
Codici di contenuto:
Catalogazione: Data creazione scheda: Data ultima modifica:

Collegamenti di fine pagina

accesso veloce



Catalogo



Progetto



Documenti scaricabili



Mappa del sito


I testi e le immagini sono riproducibili esclusivamente per uso personale e a scopo didattico e di ricerca, a condizione che venga citata la fonte.
Non è consentito alcun uso che abbia scopi commerciali o di lucro.

Valid XHTML 1.0 Strict - Valid CSS - Level Triple-A conformance, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0 - Section 508.

visitatori dal 1 marzo 2006.