Cl. VII Cod. 2 (=1274)           

Descrizione del manoscritto

Venezia, Fondazione Querini Stampalia, Cl. VII Cod. 2 (=1274)

1476-1525 · cart., guardie cartacee · composito di 3 elementi e 1 volume · cc. 2 + 32 + 1 (le guardie presentano una numerazione non pertinente, probabili carte di reimpiego; cc. 4-34 numerazione moderna apposta con timbro nero in inchiostro; saltata la numerazione di una carta fra cc. 4-5 ) · mm 208122 (c. 1).

Rigatura: a secco.
Scrittura e mani: presenti sei mani differenti che scrivono in umanistica corsiva: I: cc. 4r-17v; II: cc. 18rv; III cc. 19r-27v; IV: c. 29v; V: c. 30rv; VI: cc. 31r-34v.
Stato di conservazione: buono.

Decorazione: 1476-1525; rubricatura, segni di paragrafo, maniculae.

Legatura: 1751-1800; assi in cartone; dorso in pelle, piatti rivestiti in carta color ocra; sul dorso impressi in oro il titolo: "Guarinus de diphtongis" e la segnatura "Cl VII 2".

Storia: sul dorso, in testa, incollato cartellino recante la segnatura: "1247"; sulla controguardia anteriore incollati cartellini recanti le segnature: "Cl. VII Cod. 2" e "1274", ripetute in inchiostro nero al verso della seconda guardia anteriore, accompagnate dall'antica segnatura: "(M-I)"; presente su varie carte il timbro in inchiostro della Biblioteca della Fondazione Querini Stampalia.

Querini Stampalia <casa> (Querini Stampalia).

Veneto.

M-I (Querini Stampalia).

cc. 4r-17v
Autore: Guarini, Guarino <1374-1460> (DBI, 60, 357-369).
Destinatario: Ludovico <marchese di Mantova; 3.> (Gonzaga; 1412-1478; DBI, 66, 417-426).
Titolo aggiunto: Clarissimi viri B. Guarini Veronensis ad Ludovicum de Gonzaga illustrem Mantue marchionem. De diphtongis compendiolum feliciter incipit (c. 196r, Cat. Perosa), il titolo è stato recuperato dal Catalogo Perosa in quanto la rubrica presente sul manoscritto è illegibile per l'inchiostro evanido.
Titolo identificato: Liber de diphtongis, ed. 1474.
Testo inc. Eos ut probe nosti Lodovice princeps magnanime: plurimo sermone decantat (c. 4r), expl. in u consonantem tero trivi sero sevi (c. 17v); a c. 17v chiudono il testo parole in alfabeto greco.

c. 18rv
Titolo presente: Poetae graeci et latini (c. 18r).
Testo inc. Lyrici: Stesichorus - Bacchylides - Ibicus (c. 18r), expl. Latini: Marcus Tullius Cicero - Quintilianus (c. 18v).
Osservazioni: il testo costituisce un elenco di autori greci e latini suddivisi per genere letterario.

cc. 19r-27v
Autore: Probus, Marcus Valerius <pseudo-> (DOC, 2, 1538).
Titolo presente: Valerii Probi de antiquorum notis interpretandis documentum (c. 19v).
Titolo identificato: De notis antiquis, DOC, 2, 1538; PL 130, 1179-1196.
Testo inc. Est etiam scribendis dictionibus, vel paucioribus quo quem notandis (c. 19v), expl. thesauro obliti sunt Romae lingua latina loquiere (c. 27v).
Osservazioni: a c. 19v riproduzione dell'alfabeto greco in carattere maiuscolo.
Bianche le cc. 28r-29r.

c. 29v
Titolo elaborato: Lexicon greco-latino.
Osservazioni: breve elenco di vocaboli e modi di dire in lingua greca, con la corrispondente traduzione latina.

c. 30rv
Titolo elaborato: Elementi di fonetica e prosodia latina.
Primo testo inc. Roboant resultant remugiunt est autem graecum verbum (c. 30r), expl. quibus pulcher tantum hodie recipit aspirationem (c. 30r); breve scritto sulla presenza dell'aspirazione nelle lingue greca e latina.
Ultimo testo inc. Dum trepidant: it hasta tago per tempus utrumque (c. 30v), expl. Solicitus in prosa - Astra: exustus (c. 30v); "Vergilius in nono" in riferimento al canto IX dell'Eneide da cui sono estrapolati alcuni versi qui esaminati.

cc. 31r-34v
Destinatario: Cristoforo: da Foligno <sec. 15.-16.>.
Autore: Manuzio, Aldo <ca. 1450-1515> (detto: "il vecchio"; DBI, 69, 236-245).
Titolo presente: Alti Manducii (sic) ad Christophorum Fuliginatem de diphtongis graecis et ut latinae fiant libellus (c. 31r).
Testo inc. Etsi Christophore vir eruditissime libellum hunc cum tamen tibi (c. 31r), expl. ex latina corripiuntur ut pauper paper (c. 34v).
Osservazioni: il testo sembra essere una bozza, poi ampliata, di quelle che saranno le "Institutiones grammaticae Latinae" edite nel 1493 a Venezia da Andrea Torresano (cfr. Infelise, op. cit., p. 237).

Bibliografia non a stampa: L. Perosa, Catalogo dei codici manoscritti della Biblioteca Querini-Stampalia, luglio 1883, Venezia, Fondazione Querini Stampalia, c. 196r.

Bibliografia a stampa: L. Perosa, Dei codici manoscritti della Biblioteca Querini-Stampalia recentemente ordinati e registrati. Relazione presentata al Consiglio dei Curatori della Pia Fondazione dal prof. D. Leonardo Perosa il dì 24 Luglio 1883, Venezia 1883.
P.O. Kristeller, Iter Italicum, 2, London-Leiden 1967, 280.
M. Infelise, Manuzio, Aldo il vecchio, in: Dizionario biografico degli italiani, 69, Roma 2007, 236-245, qui 237, per il testo alle cc. 31r-34v.

Fonti: G. Guarini, Liber de diphtongis, [s.n. s.l.], 1474.
Patrologia Latina, ed. J.-P. Migne, Paris 1844-1864.
Dizionario biografico degli italiani, Roma 1960-.
I Querini Stampalia: un ritratto di famiglia nel Settecento veneziano, a cura di Giorgio Busetto e Madile Gambier, Venezia 1987.
V. Volpi, DOC. Dizionario delle opere classiche, Milano 1994.


Fondo: .
Nomi nel titolo: Lingue:
Soggetto: Codici di contenuto: Genere letterario:
Catalogazione: Data creazione scheda: Data ultima modifica:

Collegamenti di fine pagina

accesso veloce



Catalogo



Progetto



Documenti scaricabili



Mappa del sito


I testi e le immagini sono riproducibili esclusivamente per uso personale e a scopo didattico e di ricerca, a condizione che venga citata la fonte.
Non è consentito alcun uso che abbia scopi commerciali o di lucro.

Valid XHTML 1.0 Strict - Valid CSS - Level Triple-A conformance, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0 - Section 508.

visitatori dal 1 marzo 2006.