Venezia, Fondazione Querini Stampalia, Cl. VI Cod. 151 (=1273) 1701-1800 · cart., guardie cartacee · cc. 397 + 1 (non numerate le prime due carte, cartulazione meccanica a inchiostro 1-395; la paginazione originale contava 1-743) · mm 215×158 (c. 1). Legatura: 1801-1850; assi in cartone; dorso e punte in pelle, coperta in carta marmorizzata; comparti del dorso segnati da filetti impressi dorati; titolo impresso dorato "Canzonette veneziane manoscritte". Storia: sul dorso cartellino con l'attuale segnatura; a c. [Iv] cartellino con l'attuale segnatura, cartellino della Classe e, in basso, segnatura attuale a penna; timbri a inchiostro della Biblioteca su alcune carte; in corrispondenza della plica del piatto anteriore, in verticale, impresso dorato il nome "G.B. Lorenzi", antico possessore, che fu anche vice-bibliotecario della Biblioteca nazionale Marciana. Possessore: Lorenzi, Giovanni Battista <1804-1899> (ABI II 333, 236). cc. 2r-387v Titolo elaborato: Canzoni in veneziano, c. 20v, di mano moderna, "590 canzoni in vernacolo venezian". Primo testo inc. Vorrave che una volta (c. 21r), expl. la gondola lassemo e andemo in mozza (c. 22r). Ultimo testo inc. Senza luna à piova e vento (c. 387r), expl. che s'hò andà zo à tombolon (c. 387v). Bianche cc. [Ir], [IIrv], 1r-20r, 388r-395v. Bibliografia non a stampa: L. Perosa, Catalogo dei codici manoscritti della Biblioteca Querini-Stampalia, luglio 1883, Venezia, Fondazione Querini Stampalia, c. 191v. Fonti: Archivio Biografico Italiano, München 1987-. Fondo: Manoscritti Classe VI. Lingue: Italiano (cc. 2r-387v). Genere letterario: poesiapiù generi letterari o altro. Catalogazione: Francesco Bernardi. Revisione: Paolo Eleuteri, 27 aprile 2007. Data creazione scheda: 23 marzo 2007. Data ultima modifica: 26 giugno 2009.