Venezia, Biblioteca del Museo Correr, Correr 1131/257 (=Misc. Correr II 257) 1751-1800 · cart. · (fa parte di Correr 1131 [=Misc. Correr II 219-388], cfr. per i dati esterni del volume) · cc. 4 (paginazione 115-122) · mm 288×204 (p. 115). pp. 115-122 Altra relazione di D.I.: Contarini, Giovanni <1632-1675> (DBI, 28, 211-213). Destinatario: Gonzaga, Annibale <1602-1668> (DBI, 57, 685-688). Autore: Polcenigo, Ossaleo (ABI II 478, 43). Autore: Rabatta, Giuseppe: di . Titolo presente: Scritture intorno la condotta del nobil huomo Contarini stato provveditor al Tenedo l'anno 1661 (p. 115). Primo testo inc. Le scritture nel qui aggionto piego sono state consignate (p. 115), expl. d'haverlo ancora da altre bande. Intanto mi confermo di V.E. (p. 115); "Copia di lettera dell'eccellentissimo signor conte Gioseppe di Rabatta maggiordomo maggiore del serenissimo arciduca Carlo Gioseppo, scritta li 10 aprile 1661 all'eccellentissimo principe d. Annibale Gonzaga". Ultimo testo inc. Prima d'ogni altra cosa è necessario sapere, che secondo il costume della Serenissima Repubblica (p. 115), expl. tanto maggiormente havevano forze nella diffesa del signor Contarini (p. 122); "Copia d'informazione tratta dall'originale essistente in mano dell'eccellentissimo signor principe d. Annibale Gonzaga del conte Ossaleo di Polcenigo". Osservazioni: il primo testo, una beve lettera indirizzata da Giuseppe di Rabatta ad Annibale Gonzaga, costituisce un'introduzione al secondo scritto di Ossaleo da Olcenigo, posseduto in originale proprio dal Gonzaga. Fonti: Dizionario biografico degli italiani, Roma 1960-. Archivio Biografico Italiano, München 1987-. Fondo: Correr. Lingue: Italiano (pp. 115-122). Codici di contenuto: altro. Catalogazione: Chiara Miotto. Data creazione scheda: 16 aprile 2007. Data ultima modifica: 26 giugno 2009.