Venezia, Fondazione Querini Stampalia, Cl. I Cod. 22 (=p. 6) 1761-03-30 (c. 1r, "Die XXX marti MDCCLXI") · membr. · cc. 1 · mm 510×498 (c. 1). Storia: attergati di mano moderna sul verso in inchiostro nero: "Exemplar Brevis apostolici missam quotidianam indulgentis A(nno) 1761"; precedenti segnature: "A-1"; si legge: "Datum Romae apud S. Mariam Maiorem sub annulo Piscatoris die XXX martii MDCCLXI"; alla fine: "Hieronymus Bonifacio v. a notarius Tarvisii ex autent(ti)co litteraliter exemplavit in fidem et cetera". Copista: Bonifacio, Girolamo ; Bonifacius Hieronymus. Antiche segnature: A-1. c. 1rv Autore: Clemens (al secolo Carlo della Torre Rezzonico <1693-1769>; DBI, 26, 328-343). Titolo aggiunto: Exemplar Brevis apostolici missam quotidianam indulgentis, sul verso. Testo inc. Dilecte filii et dilecta in Christo filia salutem (c. 1r), expl. litteraliter exemplavit in fidem (c. 1r). Osservazioni: breve di papa Clemente XIII, che concede ad Andrea Querini ed Elena Mocenigo il privilegio di far celebrare messa nell'oratorio privato. Bibliografia non a stampa: L. Perosa, Catalogo dei codici manoscritti della Biblioteca Querini Stampalia, luglio 1883. Fonti: Dizionario biografico degli italiani, Roma 1960-. Fondo: Manoscritti Classe I. Codici di contenuto: altro. Genere letterario: più generi letterari o altro. Catalogazione: Federica Benedetti. Revisione: Paolo Eleuteri, 26 giugno 2007. Data creazione scheda: 20 settembre 2004. Data ultima modifica: 26 giugno 2009.